You are here: Home

SFRACELLO - MANUTENZIONE SELVAGGIA SU STRADE ESTERNE DI BOVINO

Written by  Published in articoli x modulo scroll prima pagina Friday, 26 August 2022 10:01
Rate this item
(0 votes)

Non è passata inosservata, la scia di cicatrici lasciata dai mezzi meccanici che hanno provveduto alla manutenzione della vegetazione laterale, sui bordi stradali della nostra SP 121 Bovino-Ponte.

Il risultato, dopo il “passaggio” degli operatori che hanno eseguito questi lavori, non è certo dei più lodevoli e da imitare o da ripetere.

Tanti automobilisti e semplici cittadini hanno addirittura pensato, in un primo momento, ad un atto vandalico perché fra le piante danneggiate si vede anche qualche albero di fico.

Chiaramente, sono stati effettuati dei lavori previsti e necessari, per garantire una certa sicurezza al flusso dei veicoli in transito, ma resta il dubbio per questo incomprensibile “sfracello” proprio in un periodo in cui Bovino viene rivisitata da tanti non residenti e/o emigrati, e da forestieri richiamati dal paesaggio verdeggiante e dall’offerta turistica che si svolge in paese.

 

Comunque non è la prima volta che si verifica questa situazione, qualcosa del genere è già successo qualche anno addietro ancora sulla Bovino-Ponte e di recente anche lungo la SP 122 Bovino-Deliceto, sempre dovuto all’intervento necessario e legittimo della Provincia, per la manutenzione delle strade e per garantire la sicurezza dei veicoli in transito.  Però si dovrebbe adottare qualche accorgimento specifico, cioè si potrebbe applicare il taglio netto circolare, almeno per i rami delle piante e degli alberi più consistenti.

Read 405 times Last modified on Tuesday, 13 September 2022 10:23
More in this category: « BOVINO - VOX POPULI, VOX DEI

I nostri contatti :)