BOVINO: Si può recuperare l’immagine di un paese semplificato e genuino?

BOVINO: Si può recup...

E' questo l'interrogativo con cui finisce la nota pervenutaci  per "segnalare" la...

Il turismo a Bovino: per il futuro si può ricominciare da tre!

Il turismo a Bovino:...

        La e-mail che segue, di Michele Dota, accompagna “l’ennesima riflessione”...

BOVINO COL C.O.C.  di BERTOLANTE(?)

BOVINO COL C.O.C. d...

BOVINO COL C.O.C.  di BERTOLANTE(?) E’ in atto una frattura d’ intenti tra...

Video Gallery

OMBRE- VIDEO DI UNA STORIA BELLA E VERA

OMBRE- VIDEO DI UNA STORIA BELLA E VERA

BOVINO FESTA DEL 29 AGOSTO IN UN VIDEO

BOVINO FESTA DEL 29 AGOSTO IN UN VIDEO

REFERENDUM INGHILTERRA - COSA PENSANO I BOVINESI EMIGRATI

REFERENDUM INGHILTERRA - COSA PENSANO I BOVINESI EMIGRATI

Ronin Rey un cantante di origini bovinesi su youtube

Ronin Rey un  cantante di origini bovinesi su youtube

Testimonianza di fede di un Bovinese per San Pio

Testimonianza di fede di un Bovinese per San Pio

Il Video del Soffritto nel borgo (Mario Piscopiello)

Il Video del Soffritto nel borgo (Mario Piscopiello)

LE STELE DI BOVINO AL TG3

LE STELE DI BOVINO AL TG3

CARNEVALE A BOVINO (del 1954 !!)

CARNEVALE A BOVINO (del 1954 !!)
«
»

Calendario

« July 2017 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Ambiente - Sport

BOVINO - A PROPOSITO DI LUCI SU BOVINO  DI MICHELE DOTA....

BOVINO - A PROP...

 Tra le tante manifestazioni di approvazione ed ammirazione ...

AMBIENTE - GREENPEACE NELLA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE FORESTE

AMBIENTE - GREE...

 di Carmine Santoro: La diffusione di nuovi virus sarebbe l...

La stampa regionale scopre un giovane talento bovinese

La stampa regio...

Qualche mese fa in Bovino circolava spesso il nome di una pe...

Arte Cultura e Spettacolo

	Non c’è due senza tre al concorso di poesia dialettale di Bovino 2020

Non c’è due se...

E’ stato assegnato il primo premio del 44° concorso di poesi...

ARTISTI BOVINESI:  FRANCESCO COLANGELO IN UN ARTICOLO DI GEPPE INSERRA

ARTISTI BOVINES...

 #IORESTOACASA E GUARDO IL CINEMA INDIPENDENTE.... Chi può ...

BOVINO- CONFERENZA DELL' ISTITUTO DI MORFOPSICOLOGIA

BOVINO- CONFERE...

Si svolgerà nell' Aula Consiliare del Comune di Bovino alle ...

IL MUSEO DEI BIMBI

More News

BOVINO: Si può recuperare l’immagine di un paese semplificato e genuino?

BOVINO: Si può recuperare l’immagine di un paese semplificato e genuino?

E' questo l'interrogativo con cui finisce la nota pervenutaci  per "segnalare" la bizzarra segnaletica del centro abitato di Bovino alla quale ogni amministrazione cerca di dare dei correttivi  che spesso,...

Il turismo a Bovino: per il futuro si può ricominciare da tre!

Il turismo a Bovino: per il futuro si può ricominciare da tre!

        La e-mail che segue, di Michele Dota, accompagna “l’ennesima riflessione” (così come lui la definisce) sul Turismo a Bovino. In realtà egli ha fatto e ci regala una...

BOVINO COL C.O.C.  di BERTOLANTE(?)

BOVINO COL C.O.C. di BERTOLANTE(?)

BOVINO COL C.O.C.  di BERTOLANTE(?) E’ in atto una frattura d’ intenti tra l’ Amministrazione Comunale e l’ Associazione di Volontariato principale di Bovino sui recenti interventi  per quel poco di neve...

	Non c’è due senza tre al concorso di poesia dialettale di Bovino 2020

Non c’è due senza tre al concorso di poesia dialettale di Bovino 2020

E’ stato assegnato il primo premio del 44° concorso di poesia dialettale di Bovino a Pino Lombardi, vincitore per il terzo anno consecutivo, con un componimento molto semplice e lineare ...

CORONA VIRUS – ALTRO AGGIORNAMENTO DEL PIANO PER LA PROTEZIONE CIVILE DI BOVINO

CORONA VIRUS – ALTRO AGGIORNAMENTO DEL PIANO PER LA PROTEZIONE CIVILE DI BOVINO

Parla proprio di questo  la nota che un nostro lettore ci ha inviato e che intitola: “Capita a fagiolo” La recente esperienza dell’emergenza Covid-19, dovrebbe far riflettere i Responsabili Comunali a tutti...

NOVITA' IMU PER I PENSIONATI RESIDENTI ALL' ESTERO

NOVITA' IMU PER I PENSIONATI RESIDENTI ALL' ESTERO

IMU- RESIDENTI ALL’ ESTERO AIRE Aggiornamento 2020 Dal 2020, con la Legge di bilancio 2020, Art. 1 commi 738/787 -  Legge27 dicembre 2019, n. 160, non è più prevista la possibilità di assimilare un immobile...

BOVINO - Chissà se.....

BOVINO - Chissà se.....

E' una serie di  idee che un nostro lettore  ci manda per farla conoscere a chi, magari, potrà prendere spunto  e "...lanciare qualche progetto di sviluppo per Bovino": Chissà se qualche...

BOVINO - CON QUESTI DATI, SIAMO VERAMENTE SICURI CHE LA SITUAZIONE E' SOTTO CONTROLLO?

BOVINO - CON QUESTI DATI, SIAMO VERAMENTE SICURI CHE LA SITUAZIONE E' SOTTO CONTROLLO?

             Dalla pagina Facebook del giornale                          (https://www.lostruscio.cloud/2020/05/01/lunifg-analizza-il-rischio-di-infezione-per-comune-in-cima-ce-bovino/?fbclid=IwAR23SMfamJ9HuSUAHq3LMfYzeqPZ9d7VriZxvLMFmsXnFa4RXksu76vbTHo) Home (https://www.lostruscio.cloud/) 2020 (https://www.lostruscio.cloud/2020/) Maggio (https://www.lostruscio.cloud/2020/05/) 1 (https://www.lostruscio.cloud/2020/05/01/) L’UniFg analizza il rischio...

BOVINO-Emergenza Corona Virus - Confusione e contraddizioni

BOVINO-Emergenza Corona Virus - Confusione e contraddizioni

 Per dovere di cronaca pubblichiamo alcune odierne considerazioni di un  bovinese che  collabora sempre con tutti nelle situazioni di emergenza e di pericolo di ogni sorta e che  come  una voce solista...

La scuola di Bovino dice … DOVREMO ESSERE PRONTI A CAMBIARE…

La scuola di Bovino dice … DOVREMO ESSERE PRONTI A CAMBIARE…

Dal post su Facebook di Stefania Russo: Sul numero di maggio di Focus scuola, nello speciale dedicato all’educazione ambientale ci siamo anche noi: l’Istituto di Bovino ha richiamato l’attenzione della rivista...

BOVINO-EMERGENZA VIRUS-COSA SUCCEDE

BOVINO-EMERGENZA VIRUS-COSA SUCCEDE

Gli appelli, le notizie ed i  video da Bovino per emergenza virus:         8 - Sindaco - Aggiornamento del 3.4.2020 (images/VD/VIRUS/1%20VD%20NUNN%203.4.20.mp4)  7 - Sportello Psico/Aiuto Comunale (images/VD/VIRUS/2%20VD%20COMUNE%20SPORTELLO%20PSICOAIUTO%203.4.20.mp4) 6 - Sindaco - aggiornamento sulla situazione...

BOVINO - ORA LA SITUAZIONE DIVENTA DIFFICILE

BOVINO - ORA LA SITUAZIONE DIVENTA DIFFICILE

VIDEO - TG RAI 3 (images/VD/RAI%203%20-Video%202020-03-30.mp4)       Bovino, tutti positivi al tampone ospiti e operatori della Rsa Il Girasole LUNEDÌ 30 MARZO 2020   Bovino, sono tutti positivi al tampone pazienti e operatori sanitari della...

«
»

 

L’ Amministrazione Comunale adesso rassicura la cittadinanza che non saranno estirpati gli alberi dai marciapiedi di Corso Vittorio, mentre in un primo momento se ne  è parlato anche a mezzo stampa della totale rimozione degli alberi esistenti e successiva risistemazione, trapiantandoli negli stessi punti, tale e quale alla tecnica usata per il  trapianto dei bulbi piliferi dal grande capo Berlusca !!

Evidentemente cominciano a ridimensionare i lavori appaltati per una cifra e man mano che si va avanti, quella cifra iniziale, pur rimanendo tale per le imprese aggiudicatrici, serve a ben pochi lavori. Vedasi il progetto finanziato per i giardini di via Capodimonte e Piazza Municipio che vedrà la realizzazione della sola parte più appariscente, lasciando il resto dei lavori sospesi, strade rovinate e semi ostruite, consolidamenti e lavori fatti con la solita e caratteristica tecnica dello sputacchio (tipica di certe imprese “amiche” foraggiate ).

Di seguito l’ articolo di stampa apparso qualche giorno fa sulla Gazzetta del Mezzogiorno:

Published in News

Sarà stato il forte vento della sera precedente, o forse le indicazioni imprecise sui luoghi  di accensione dei fuochi o qualche altra motivazione da approfondire; difatti non c’è stato il solito movimento che questa tradizionale manifestazione sviluppa. Né si è vista un’ organizzazione molto attiva.

Nonostante i giganteschi manifesti affissi in Foggia e provincia sono state poche le visite al paese, chi l’ha fatto ha visto un centro storico semi-vuoto in cui i falò  si potevano contare sulla punta delle dita, intorno ad essi pochissima gente e di gente anziana, nemmeno l’ ombra. I gestori dei bar, comunque, hanno offerto la loro partecipazione con mini-cataste di legna accese nelle strade prospicienti gli esercizi commerciali, ma scarso è stato il profumo di arrosto che, solitamente, invade il paese.

 La concentrazione più massiccia si è avuta nel quartiere nuovo di periferia, in località pianello, forse perché lì adesso si concentra la maggior parte della popolazione abitativa e lì diventa più facile per i giovani che raccolgono la legna da ardere da trasportare con trattori ed autocarri che nel centro storico non potrebbero arrivarci.

Assente e latitante l’ Amministrazione Comunale per un assessorato alla cultura da tempo liquefatto e con  addetti al controllo della viabilità “spariti dalla circolazione”.

A nulla son serviti gli annunci di stampa dei giorni precedenti di cui, per dovere di cronaca, anche qui riportiamo:

 

BOVINO, martedì 19 marzo 2013 - ORE 11.32

Bovino, stasera i fuochi di San Giuseppe e la braceria a cielo aperto



Grandi falò e una braceria a cielo aperto. A Bovino, nel borgo antico, si rinnova l´antica tradizione dei fuochi di San Giuseppe. L´accensione dei falò affonda le radici nella notte dei tempi e si mescola con culti tipici del mondo pagano. Non a caso la ricorrenza in onore di San Giuseppe corrisponde all´equinozio di primavera, periodo per eccellenza consacrato, con processioni rituali e fuochi di purificazione alla celebrazione della rinascita della natura. Si affidano al fuoco l´abbondanza del raccolto, il benessere degli uomini e degli animali, il compito di scongiurare, di scacciare o, se vogliamo, di 'bruciare ' tutte le potenze negative. L´appuntamento è per questa sera dalle ore 19, pere una passeggiata nel bogo antico vestito a festa con musica popolare, stand enogastronomici e la suggestione dei falò



Saverio Serlenga

Published in Eventi e Sagre

Sarà stato il forte vento della sera precedente, o forse le indicazioni imprecise sui luoghi  di accensione dei fuochi o qualche altra motivazione da approfondire; difatti non c’è stato il solito movimento che questa tradizionale manifestazione sviluppa. Né si è vista un’ organizzazione molto attiva.

Nonostante i giganteschi manifesti affissi in Foggia e provincia sono state poche le visite al paese, chi l’ha fatto ha visto un centro storico semi-vuoto in cui i falò  si potevano contare sulla punta delle dita, intorno ad essi pochissima gente e di gente anziana, nemmeno l’ ombra. I gestori dei bar, comunque, hanno offerto la loro partecipazione con mini-cataste di legna accese nelle strade prospicienti gli esercizi commerciali, ma scarso è stato il profumo di arrosto che, solitamente, invade il paese.

 La concentrazione più massiccia si è avuta nel quartiere nuovo di periferia, in località pianello, forse perché lì adesso si concentra la maggior parte della popolazione abitativa e lì diventa più facile per i giovani che raccolgono la legna da ardere da trasportare con trattori ed autocarri che nel centro storico non potrebbero arrivarci.

Assente e latitante l’ Amministrazione Comunale per un assessorato alla cultura da tempo liquefatto e con  addetti al controllo della viabilità “spariti dalla circolazione”.

A nulla son serviti gli annunci di stampa dei giorni precedenti di cui, per dovere di cronaca, anche qui riportiamo:

 

BOVINO, martedì 19 marzo 2013 - ORE 11.32

Bovino, stasera i fuochi di San Giuseppe e la braceria a cielo aperto



Grandi falò e una braceria a cielo aperto. A Bovino, nel borgo antico, si rinnova l´antica tradizione dei fuochi di San Giuseppe. L´accensione dei falò affonda le radici nella notte dei tempi e si mescola con culti tipici del mondo pagano. Non a caso la ricorrenza in onore di San Giuseppe corrisponde all´equinozio di primavera, periodo per eccellenza consacrato, con processioni rituali e fuochi di purificazione alla celebrazione della rinascita della natura. Si affidano al fuoco l´abbondanza del raccolto, il benessere degli uomini e degli animali, il compito di scongiurare, di scacciare o, se vogliamo, di 'bruciare ' tutte le potenze negative. L´appuntamento è per questa sera dalle ore 19, pere una passeggiata nel bogo antico vestito a festa con musica popolare, stand enogastronomici e la suggestione dei falò



Saverio Serlenga

La Storia

Storia di Bovino

Storia di...

Il nome Forse deriva dalla lingua osca (parlata dalle antiche popolazioni della Daunia) e significa...

Tracce di popoli, duchi, vescovi e briganti

Tracce di...

Posta a confine tra Puglia e Campania, nel corso dei secoli Bovino ha svolto un...

OLOCAUSTO - Non dimentichiamo....

OLOCAUSTO...

Per non dimenticare gli orrori della Shoah, il 27 gennaio -- data dell'abbattimento dei cancelli...

«
»

Proverbi Scioglilingua

Quanne ié tìempe re...

"Quanne ié tìempe re grasce, tanne ià mette la chiéve a la...

«se li Ricci tenéssere...

E' il proverbio della famiglia Ricci, riferito all' abitudine di non far...

Ié venoute viérn

Ié venoute viérne pe li méle vestoute. E' venuto inverno per i mal...

Mmiézze a li guéie...'mbriachete

In mezzo ai guai, ubriacati. In occasione di malattie gravi o di...

Altre Notizie

Monti Dauni Laboratorio a cielo Aperto

Monti Dauni Lab...

Una Puglia che non t'aspetti, sorprendente, ricca ...

Raccolta differenziata soddisfacente (?)

Raccolta differ...

Mentre il paese versa in condizioni mai viste sott...

Il presepe del mulino al Ponte di Bovino

Il presepe del ...

  Da Teleradioerre: BOVINO, martedì 1 gennaio 20...

Bovino - Mostra artigianato locale

Bovino - Mostra...

     BOVINO, sabato 5 gennaio 2013 - ORE 09.10Bov...

 «L’eolico non conviene». Parla il sindaco di Erchie

«L’eolico non ...

  MANDURIA – «Ci avevano fatto credere che ci sa...

Giardinetto: processo per la discarica di rifiuti tossici

Giardinetto: pr...

 La vicenda dei rifiuti tossici di Giardinetto tor...

A Troia il "Centro del gusto dei Monti Dauni"

A Troia il Cen...

La migliore proposta è stata quella per il Centro ...

Pomodoro del tavoliere (l' oro rosso) - coltivazioni a rischio

Pomodoro del ta...

Marco Nicastro lancia l' allarme per la mancata co...

Link utili

L' Attacco (https://www.facebook.com/redazione.lat...

L' ecomostro di Sant' Agata: primi rinvii a giudizio

L' ecomostro di...

Sono tre, per ora, le persone rinviate a giudizio ...

“Se Marzo impugna…fa cadere peli e unghia”

“Se Marzo impug...

Un vecchio proverbio bovinese dice: “Se marz...

Monteleone di Puglia: Il Sindaco non concede l’uso della piazza per l’accensione del tradizionale falò

Monteleone di P...

Comunicato  dell' Associazione Pro-Loco del Comune...

Basta eolico !! Manifestazione Nazionale a Orvieto 13 Aprile  ore 11

Basta eolico !!...

  Osano portare le loro torri anche in vista ...

Bovino: Deludente la raccolta differenziata dei rifiuti

Bovino: Deluden...

I dati della Regione Puglia sulla raccolta diffe...

«
»

CERCA NEL SITO

Video del giorno

 

 

 

 

NO AL TRASFERIMENTO DELLE STELE

DAL MUSEO DI BOVINO A MANFREDONIA

 

 

 

 

 

MOST POPULAR

Laganelle al sanguinaccio, una delle ricette proibite di Genoeffa

Laganelle al sa...

E' una ricetta molto antica e che adesso...

Orecchiette fatte a mano

Orecchiette fat...

                 Ingredienti: ...

Timballo di maccheroni

Timballo di mac...

Maccaroune a lu furn Ingredienti x ...

Orecchiette al cacioricotta

Orecchiette al ...

  Il cacioricotta e’ il tipico formag...

Orecchiette con la rucola

Orecchiette con...

Piatto primaverile-estivo de...

RACCOLTA RIFIUTI

 

 

I nostri contatti :)